Hobby

Quali sono le dimensioni e il peso delle macchine fotografiche istantanee?

La struttura delle macchine fotografiche istantanee non è un aspetto legato solo all’estetica. Le dimensioni e il peso di ogni dispositivo possono infatti influire anche sulla funzionalità della macchina.

Fonte: macchine-fotocamere-instantanee.com

La giusta struttura

La maggior parte dei modelli di macchine fotografiche istantanee per uso ludico risulta abbastanza compatto. Lo spessore si aggira infatti tra i 2,5 e i 6,8 cm. La larghezza, invece, va dai 10 ai 12 cm, per un’altezza massima tra i 5 e i 12 cm. Ovviamente ci sono delle eccezioni, come i cosiddetti modelli wide o square, che risultano un po’ più grandi e ingombranti.

Come puoi intuire, le dimensioni delle macchine fotografiche istantanee vado ad influire sulla qualità ma anche sul formato di stampa che otterrai. In generale, tra gli standard più comuni, c’è il formato 50 x 76 mm, utilizzato dai modelli più recenti di Polaroid e permettono di stampare foto senza bordo.

Vi sono poi altri formati, come il 46 x 62 mm (che diventa 54 x 86 mm se si tiene in considerazione il bordo) e il formato wide, ovvero 62 x 99 mm (86 x 108 mm se si considera il bordo). Questi due formati sono molto comuni e sono quindi compatibili con la maggior parte delle macchine fotografiche istantanee presenti in commercio.

Se stai cercando un formato square, allora otterrai foto in 62 x 62 mm (86 x 72 mm con bordo). Questo formato è disponibile però solo per alcuni modelli di macchine fotografiche istantanee, e non è preferito da molti utenti poiché molto più legato ad uno stile vintage.

Come abbiamo visto, sul mercato ci sono davvero tante macchine fotografiche istantanee, che presentano pesi e dimensioni diverse. Non sarà quindi difficile individuare un modello che corrisponda ai tuoi gusti.

Leggi anche: Come funziona la batteria di una bici elettrica?